piatti tipici regionali

In questa sezione descriviamo i piatti tipici regionali più popolari:  
Bucatini all'amatriciana
Spaghetti alla carbonara
Mezzemaniche alla gricia
Rollini di tonno fresco con caciocavallo di Ciminà e speck
Coniglio ripieno
Calamaretti ammollicati con pomodorini
Canederli Polenta taragna Pizzoccheri Gulasch Frico Fonduta Bigoli Baccalà alla vicentina Friggione Mpepata di cozze Mustica Caciucco Anguilla in umido Virtù Ghiotta Porchetta Coda alla vaccinara Cicerchiata Macco di fave Murseddu Brasciolette Calzone Sfogliatelle Taralli Bucatini con la mollica Pastiera

.:. I PIATTI TIPICI REGIONALI PIU' POPOLARI .:.
BUCATINI ALL'AMATRICIANA
Ingredienti

Bucatini                320 gr.

Pecorino Romano 200 gr.

Guanciale              400 gr.

Pomodori pelati     500 gr.

Pepe nero

 

Procedimento

Gettare la pasta in acqua bollente non salata, ammorbidire leggermente il guanciale a listarelle in un pentolino, non appena il guanciale ha rilasciato il suo grasso, eliminarne una parte e aggiungere i pomodori pelati. Scolare la pasta, tornare sul fornello ed aggiungere il sugo e se necessario un po' di acqua di cottura. Fuori dal fuoco mantecare con il pecorino, aggiungere il pepe ed impiattare.

 
SPAGHETTI ALLA CARBONARA
Ingredienti

Spaghetti               320 gr.

Pecorino Romano 200 gr.

Guanciale              400 gr.

Uova                        4

Pepe nero

 

Procedimento

Gettare la pasta in acqua bollente non salata, rendere molto croccante il guanciale tagliato a listarelle sottili, girandolo continuamente in un pentolino preriscaldato. Preparare una crema di pecorino con due uova e due tuorli ed il pepe. Scolare la pasta, tornare sul fornello ed aggiungere il guanciale e se necessario un po' di acqua di cottura, quando la pasta risulta abbastanza asciutta inserirla nella ciotola contenente la crema e mantecare, mettere un po' di pepe nero sotto il piatto ed impiattare.

 
MEZZEMANICHE ALLA GRICIA
Ingredienti

Mezzemaniche      320 gr.

Pecorino Romano 200 gr.

Guanciale              400 gr.

Vino bianco di qualità

Pepe nero

 

Procedimento

Gettare la pasta in acqua bollente non salata, ammorbidire mediamente il guanciale a listarelle in un pentolino, non appena il guanciale risulta mediamente croccante, alzare la fiamma e sfumare con il vino bianco. Scolare la pasta, tornare sul fornello ed aggiungere il sugo e se necessario un po' di acqua di cottura. Fuori dal fuoco mantecare con il pecorino, aggiungere il pepe ed impiattare.

 
ROLLINI DI TONNO FRESCO CON CACIOCAVALLO DI CIMINA’ E SPECK
 
Ingredienti

Tonno fresco

Speck

Caciocavallo di Ciminà

Pomodoro

Aceto balsamico

Cipolla

Pepe bianco

Olio extravergine di oliva

Basilico

Sale 

Procedimento

Affettare il tonno, stendere le fettine su un piano di lavoro ed adagiare il caciocavallo tagliato a listarelle e la fettina di speck, arrotolare formando degli involtini. Infornare a 170°C-180°C per 6 minuti (se le fettine di tonno sono sottili). Affettare la cipolla a julienne e rosolarla, aggiungere un pizzico di sale, il pepe e l’aceto balsamico e finire la cottura. In una ciotola tagliare il pomodoro a brunoise e condire con olio, basilico e sale.

 

Presentazione

In un piatto adagiare prima la cipolla, poi i rollini ed infine la dadolata di pomodoro, condire con un pò di olio e sale.
 
CONIGLIO RIPIENO
Ingredienti

Coniglio intero disossato

Tritato di pollo

Tritato di tacchino

Tritato di maiale

Prosciutto cotto

Fegato di coniglio

Peperone

Cipolla

Sedano

Vino bianco

Noci

Aromi per arrosto in bustina

Prezzemolo

Salvia

Sale

 

Procedimento

Disporre le fette di prosciutto ed un po’ di salvia sul coniglio, in una ciotola impastare il tritato di pollo, tacchino e maiale, il prosciutto cotto, il peperone ed il fegato tagliato a quadretti, le noci, il prezzemolo, gli aromi ed il sale, versare tutto il contenuto sul coniglio, arrotolare avendo cura di chiuderlo bene, avvolgere nella carta forno e legare con il filo, adagiare in una pirofila con cipolla, sedano, acqua ed un po’ di vino bianco, coprire ed infornare a 180° C almeno per un’ora e 30 minuti (qualora non si copra cuocerlo a temperature più basse).
 
CALAMARETTI AMMOLLICATI CON POMODORINI
 

Ingredienti

Calamari

Pomodori

Pangrattato

Aglio

Prezzemolo

Olio di oliva

Sale

 

Procedimento

Tagliare i calamari a listarelle, schiacciare e tritare un aglio, soffriggere l’aglio, aggiungere il prezzemolo, i calamari, il pomodoro a cubetti e cuocere, aggiungere il sale e il pangrattato. Questa ricetta può essere usata per condire la pasta come le linguine, la stroncatura oppure preparata in formine (ad es. conchiglie) aggiungendo provola, parmigiano e pangrattato e gratinare al forno.

Torna SU
 
CANEDERLI
 
  

INSERISCI GRATIS IL TUO SITO DEL VINO

MESSAGGI PUBBLICITARI

I SITI PROPOSTI

Nota Informativa Xberebene.it

I contenuti di questo portale sono riservati a quei paesi nei quali il consumo di bevande alcoliche è permesso dalla Legge. Pertanto la visione è destinata esclusivamente alle persone che secondo la Legge possono consumarle.